giovedì 23 febbraio | 12:53
pubblicato il 12/dic/2014 18:02

Barbagallo: bene Napolitano, abbassare i toni e dialogare

"Non abbiamo chiuso noi le porte al dialogo"

Barbagallo: bene Napolitano, abbassare i toni e dialogare

Roma, (askanews) - Il segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo, in piazza a Roma per lo sciopero generale ha espresso apprezzamento per il richiamo del capo dello Stato, Giorgio Napolitano, rivolto a governo, Parlamento e forze sociali, affinché si discuta tutti insieme per far uscire il Paese dalla crisi e farlo ritrovare la strada dello sviluppo.

"Ho apprezzato il richiamo che il presidente della Repubblica ci ha fatto a noi e al governo sul fatto di abbassare i toni e di parlare insieme per riformare il mercato del lavoro. Noi accettiamo questo richiamo e siamo pronti, non siamo stati noi ad aver chiuso le porte alle richieste del sindacato".

Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Grecia
Grecia, Regling: non ci sarà bisogno di nuovo salvataggio in 2018
Conti pubblici
Moscovici: adesso Italia non adempiente, spero agisca in tempo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech