domenica 26 febbraio | 14:07
pubblicato il 20/apr/2016 13:00

Barbagallo: avanti con lotta se Federmeccanica non cambia proposta

Sciopero metalmeccanici, lavoratori italiani già impoveriti

Barbagallo: avanti con lotta se Federmeccanica non cambia proposta

Roma, 20 apr. (askanews) - "O Federmeccanica cambia posizione o continueremo le azioni di lotta". L'avvertimento arriva dal numero uno della Uil, Carmelo Barbagallo, nel giorno dello sciopero dei metalmeccanici proclamato unitariamente dai sindacati di categoria.

"Quando per un fatto ideologico pensano di non rinnovare il contratto e di non dare le risorse economiche - ha spiegato a margine di un convegno - dico chiaramente che non hanno capito niente sulla ripresa dell'economia che è legata alla ripresa della domanda interna". Del resto "i lavoratori italiani sono già abbastanza impoveriti: non ci si metta anche Federmeccanica a realizzare questo obiettivo che è già ampiamente realizzato", ha aggiunto Barbagallo. E poi "la smettano di dire che il sindacato vuole sempre risorse e loro non le hanno. Abbiamo capito dove stanno, possono prendere le risorse a Panama".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech