domenica 22 gennaio | 23:16
pubblicato il 17/apr/2013 15:41

Bankitalia: terremoto Emilia, persi 4.800 posti lavoro

Bankitalia: terremoto Emilia, persi 4.800 posti lavoro

(ASCA) - Roma, 17 apr - A causa del terremoto del 2012 i posti di lavoro complessivamente persi dall'Emilia Romagna sono stati 4.800, pari a un terzo della variazione registrata nell'anno dalla regione. La Banca d'Italia pubblica infatti il Bollettino Economico che si sofferma sul lavoro. Si calcola che nell'industria l'occupazione e' calata del 20% per un totale di 2.400 posti. Oltre 1.100 i posti persi invece nel commercio e nella ristorazione.

ram

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4