venerdì 09 dicembre | 05:24
pubblicato il 18/lug/2014 20:02

Bankitalia taglia stime su Pil, +0,2% nel 2014 e rischi a ribasso

Lavoro non riparte, consumi deboli. Pesano tensioni geopolitiche

Bankitalia taglia stime su Pil, +0,2% nel 2014 e rischi a ribasso

Roma (askanews) - Si allontana ancora la ripresa per l'economia italiana, con un 2014 che rischia di essere a crescita zero. La Banca d'Italia ha tagliato infatti drasticamente le stime sul Pil per quest'anno: ci sarà solo un +0,2% e "con rischi al ribasso". Nel 2015, invece, dovrebbe arrivare un deciso miglioramento, con un +1,3%, favorito dalle misure della Bce. Ma le incertezze restano significative. "La crescita stenta ad avviarsi", dice Bankitalia, e la lenta ripresa ha un impatto solo graduale sul mercato del lavoro. All'inizio dell'anno si è arrestato il calo dell'occupazione, che era in corso dalla seconda metà del 2012, ma il numero dei disoccupati è aumentato ancora, soprattutto tra i giovani.I problemi del lavoro si riflettono inevitabilmente sulle scelte delle famiglie, che restano prudenti nelle spese. Nel primo trimestre i consumi sono tornati a crescere, per la prima volta dall'inizio del 2011, ma l'aumento è stato solo dello 0,1%. E quest'anno segneranno un +0,2%, spinti anche dal bonus fiscale di 80 euro. Nelle prospettive di ripresa però, secondo Bankitalia, rimangono forti elementi di fragilità, anche per l'incertezza sulle tensioni geopolitiche, dall'Ucraina al Medio Oriente.

Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni