domenica 22 gennaio | 18:22
pubblicato il 04/nov/2013 18:35

Bankitalia: su segnali di ripresa gravano ancora diversi rischi (fonti)

(ASCA) - Roma, 4 nov - ''Sia in Europa, sia in Italia si rafforzano i segnali di un graduale miglioramento, sebbene la spirale tra bassa crescita economica, crisi del debito sovrano e condizioni complessive del sistema bancario continui a rappresentare il principale rischio per le prospettive della ripresa''. E ' quanto di apprende da fonti di Bankitalia al termine dell'incontro del Direttorio di Palazzo Koch con le banche di maggiori dimensioni e con i rappresentanti dell'Abi.

Tra gli argomenti discussi anche il nuovo quadro di regolamentazione bancaria introdotto dalla direttiva comunitaria e dai nuovi requisiti patrimoniali in vista dell'avvio del meccanismo unico di vigilanza che sara' preceduto dalla analisi della qualita' degli attivi bancari, una revisione condotta congiuntamente dalla Bce e dalle autorita' nazionali di vigilanza.

men/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4