domenica 04 dicembre | 07:43
pubblicato il 30/gen/2013 16:53

Bankitalia: Signorini nominato vice direttore generale

Bankitalia: Signorini nominato vice direttore generale

(ASCA) - Roma, 30 gen - Luigi Federico Signorini e' stato nominato vice direttore generale della Banca d'Italia. Nato a Firenze il 20 ottobre del 1955, Signorini ha studiato economia all'Universita' di Firenze e alla Harvard University. Nel 1982 entra nel Servizio Studi della Banca d'Italia, dove si occupa dapprima di struttura e politica industriale e poi di analisi congiunturale, sviluppando nuovi strumenti analitici e previsivi. Dal 1986 al 1995 e' di nuovo a Firenze, presso il Nucleo regionale di ricerca economica industriale italiano di fronte a nuove sfide. Nel 1998 e' nominato capo della Direzione Statistica del Servizio Studi e nel 2007 assume la titolarita' del Servizio Statistiche economiche e finanziarie. Ha la responsabilita' delle statistiche monetarie e bancarie, della bilancia dei pagamenti, dei conti finanziari, delle indagini sul reddito, sul risparmio e sulla ricchezza degli italiani. Coordina tra l'altro l'introduzione in Italia delle nuove statistiche monetarie europee. Dal 1998 al 2008 fa parte del Comitato statistico della Banca centrale europea, del Comitato per le statistiche monetarie, bancarie e della bilancia dei pagamenti dell'Unione europea (nel quale e' membro dell'esecutivo a partire dal 2005) e di altri organismi statistici internazionali. Viene chiamato alla vigilanza bancaria e finanziaria nel 2008: dapprima come capo del servizio Normativa e politiche di vigilanza, dove segue i primi interventi di policy allo scoppio della crisi e, tra l'altro, da' impulso alla normativa sulla trasparenza bancaria; poi nel servizio Supervisione sui gruppi bancari, che dirige a partire dal 2009. Dal 1* marzo 2012 e' Direttore Centrale per la Vigilanza bancaria e finanziaria. Signorini e' inoltre componente del Comitato di Basilea e partecipa ad altri organismi europei e internazionali di coordinamento della regolamentazione e della supervisione bancaria. E' membro della Societa' Italiana degli Economisti e dell'American Economic Association. ram

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari