venerdì 09 dicembre | 14:59
pubblicato il 03/apr/2014 15:18

Bankitalia: Signorini, mantenere stabilita' finanza pubblica

Bankitalia: Signorini, mantenere stabilita' finanza pubblica

(ASCA) - Roma, 3 apr 2014 - ''Anche le politiche pubbliche sono di fronte alla sfida di mantenere cio' che serve - in primis la stabilita' della finanza pubblica con tanti sforzi conquistata e difesa - e provvedere a cio' che manca o non basta: servizi e infrastrutture all'altezza, istruzione e ricerca adeguate per quantita' e qualita', una regolamentazione del mercato del lavoro e della protezione sociale che favorisca il cambiamento tutelando lavoratori e famiglie. Creare dal nulla distretti industriali per decreto o per sovvenzioni e' impossibile; garantire le condizioni esterne perche' il sistema delle imprese cresca, innovi e prosperi e' una responsabilita' che non puo' essere elusa''.

Cosi' il vice direttore generale della Banca d'Italia Luigi Federico Signorini, ad Ancona, nel corso della presentazione del volume: 'I sistemi produttivi locali: trasformazioni fra globalizzazione e crisi'', all'Universita' Politecnica delle Marche.

ram

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Borsa
La Borsa di Milano brinda alla proroga del Qe Bce, Ftse-Mib +1,64%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina