domenica 26 febbraio | 05:21
pubblicato il 17/gen/2014 15:05

Bankitalia: si attenua flessione consumi famiglie, ma cala fiducia

(ASCA) - Roma, 17 gen - ''Nel terzo trimestre del 2013 si e' attenuata la flessione dei consumi delle famiglie; essi restano pero' frenati dalla debolezza del reddito disponibile e dalle difficili condizioni del mercato del lavoro'', scrive Bankitalia nel Bollettino Economico di gennaio.

Pero' si ''e' interrotto nel quarto trimestre il recupero della fiducia in atto dall'inizio del 2013'', sottolinea Palazzo Koch. Permane soprattutto pessimismo sulle dinamiche future del mercato del lavoro.

Per quanto riguarda il debito delle famiglie, ''nel terzo trimestre in rapporto al loro reddito disponibile e' rimasto pressoche' invariato (al 65 per cento sensibilmente al di sotto di quello medio dell'area dell'euro (pari a circa il 100 per cento). Gli oneri sostenuti dalle famiglie italiane per il servizio del debito (spesa per interessi e restituzione del capitale) sono scesi al 9,2 per cento del reddito disponibile, dal 9,4'', scrive Palazzo Koch.

men/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech