domenica 19 febbraio | 16:09
pubblicato il 16/ott/2013 15:09

Bankitalia: serve rispetto scrupoloso obiettivi bilancio

Bankitalia: serve rispetto scrupoloso obiettivi bilancio

(ASCA) - Roma, 16 ott - Serve rispetto scrupoloso degli obiettivi di bilancio. La raccomandazione viene da Palazzo Koch.''E' essenziale non disperdere le opportunita' offerte dal miglioramento del quadro congiunturale dell'area dell'euro e dai primi segnali di stabilizzazione in Italia''.

Cosi' infatti Banca d'Italia nel Bollettino Economico diffuso oggi, spiega la necessita' di agganciare la crescita.

''Le politiche di sostegno alla liquidita' delle imprese stanno avendo effetti favorevoli. L'impegno a promuovere la crescita nell'ambito di un disegno riformatore coerente e sistematico e il rispetto scrupoloso degli obiettivi di bilancio rimangono - si legge nel 'Bollettino' - elementi cruciali per sciogliere i nodi che soffocano la capacita' competitiva dell'economia italiana''. Il Bollettino Economico infine fa un richiamo all'Unione bancaria. ''Il rafforzamento dell'assetto istituzionale europeo, di cui l'Unione bancaria e' una tappa fondamentale, dovra' - spiega Bankitalia - anch'esso contribuire al raggiungimento di condizioni piu' distese sui mercati finanziari nell'area dell'euro e nel nostro paese, concorrendo a interrompere la spirale negativa tra rischio sovrano e banche.

ram/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia