domenica 26 febbraio | 07:19
pubblicato il 16/gen/2015 15:05

Bankitalia: Italia in deflazione nel 2015, prezzi giù a -0,2%

Pesa forte calo quotazioni petrolio. Nel 2016 risalirà allo 0,7%

Bankitalia: Italia in deflazione nel 2015, prezzi giù a -0,2%

Roma, 16 gen. (askanews) - L'Italia sarà in deflazione nel 2015. Secondo il bollettino economico della Banca d'Italia, la variazione dei prezzi al consumo, "scesa allo 0,2% nella media del 2014, sarebbe marginalmente negativa quest'anno (-0,2%), risentendo in larga misura del forte calo delle quotazioni del petrolio. Al netto delle componenti energetica e alimentare l'aumento dei prezzi sarebbe comunque basso, pari allo 0,6%".

L'inflazione, aggiunge Via Nazionale, dovrebbe poi rimanere al di sotto dell'1% anche nel 2016 (allo 0,7%).

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech