martedì 06 dicembre | 21:03
pubblicato il 24/apr/2013 11:41

Bankitalia: credito meno rigido a famiglie. Peggio per le imprese

Bankitalia: credito meno rigido a famiglie. Peggio per le imprese

(ASCA) - Roma, 24 apr - Credito meno rigido alle famiglie ma si inasprisce per le imprese la possibilita' di avere finanziamenti in linea con le condizioni del ciclo economico.

Nel primo trimestre del 2013 il grado di restrizione dei criteri adottati nella concessione di prestiti alle imprese e' rimasto invariato, in linea con quanto registrato nel complesso dell'area dell'euro. Lo dice la Banca d'Italia in un documento diffuso oggi, che registra i risultati per le banche italiane dell'Indagine sul credito bancario nell'area dell'euro per quanto riguarda il primo trimestre del 2013 e le prospettive per il secondo trimestre.

''La cautela delle banche continua a riflettere principalmente le percezioni sul rischio di credito, connesse con le condizioni cicliche. In prospettiva nel trimestre in corso si registrerebbe un nuovo, contenuto, inasprimento''.

Per la Banca d'Italia inoltre ''si e' leggermente attenuato l'irrigidimento delle condizioni di offerta dei prestiti alle famiglie per l'acquisto di abitazioni, che continua a risentire delle sfavorevoli prospettive del mercato immobiliare. La restrizione si arresterebbe nel trimestre in corso''.

La domanda di prestiti sarebbe rimasta molto debole, sia per la componente connessa con il finanziamento di investimenti in capitale fisso per il credito alle imprese sia per la bassa fiducia dei consumatori per quello alle famiglie. In prospettiva la debolezza della domanda di credito dovrebbe attenuarsi nel trimestre in corso.

Per quanto concerne le condizioni di accesso alle fonti di finanziamento si e' evidenziato un contenuto deterioramento per il mercato interbancario, a fronte di un lieve miglioramento per i depositi collocati presso la clientela al dettaglio.

ram

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Borsa
Seduta sprint per Piazza Affari (+4,15%), maxi-rimbalzo banche
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni