lunedì 23 gennaio | 13:49
pubblicato il 30/mag/2014 12:00

Bankitalia: bonus 80 euro e deficit, per 2015 servono 14,3 mld

Necessari 7 miliardi per target deficit e 7,3 miliardi per sgravi

Bankitalia: bonus 80 euro e deficit, per 2015 servono 14,3 mld

Roma, 30 mag. (askanews) - Il governo dovrà trovare 14,3 miliardi per il 2015 per raggiungere gli obiettivi sul deficit-Pil e assicurare il bonus fiscale di 80 euro. Lo sostiene la Banca d'Italia nella relazione annuale sul 2013, secondo cui "le stime tendenziali segnalano che, per conseguire il saldo programmato nel 2015, è necessario reperire risorse per almeno 7 miliardi". Il governo "si è anche impegnato a rendere strutturale la riduzione del cuneo fiscale introdotta per il 2014 con il decreto di aprile; a questo scopo sono necessari ulteriori 7,3 miliardi (in aggiunta ai 2,7 già reperiti dallo stesso decreto e accantonati in un apposito fondo)". Inoltre, sottolinea Bankitalia, "potrebbero essere considerati irrinunciabili alcuni dei maggiori esborsi individuati dal Def nello scenario tendenziale a politiche invariate rispetto a quello a legislazione vigente".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4