domenica 04 dicembre | 03:03
pubblicato il 06/mag/2014 15:36

Bankitalia: Barbagallo, a ritmi serrati verso Unione Bancaria

Bankitalia: Barbagallo, a ritmi serrati verso Unione Bancaria

(ASCA) - Roma, 6 mag 2014 - A ritmi serrati verso l'Unione Bancaria e il Meccanismo di Supervisione unico. ''Una buona supervisione non si basa solo su buone regole, ma dipende in larga misura dall'efficacia dell'azione quotidiana. Le qualita' delle Autorita' nazionali sono essenziali per il buon esito del progetto''. Infatti, ''L'unione bancaria non consistera' in una mera devoluzione di competenze: essa, piuttosto, sara' un sistema basato sull'esercizio congiunto dei poteri di vigilanza nel quale le autorita' nazionali parteciperanno attivamente ai processi decisionali accentrati in seno agli organismi europei, alimentandoli con analisi e contributi informativi, sulla base del modello gia' sperimentato per la politica monetaria della Bce''. Cosi' nel suo intervento ''L'Unione Bancaria Europea'', Carmelo Barbagallo, Capo del Dipartimento di Vigilanza Bancaria e Finanziaria della Banca d'Italia, nell'ambito della tavola rotonda ''Verso l'Europa Unita: gli obiettivi raggiunti, gli ostacoli da superate, le nuove sfide'', nel corso del convegno organizzato dalla New International Finance Association (NIFA).

Barbagallo spiega che ''i risultati attesi sono importanti'', e rileva che ''il risultato finora raggiunto e' senz'altro positivo''.

ram/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari