giovedì 19 gennaio | 07:46
pubblicato il 01/mar/2014 14:47

Banco Popolare: assemblea approva aumento capitale di 1,5 mld euro

(ASCA) - Roma, 1 mar 2014 - L'Assemblea straordinaria dei Soci del Banco Popolare ha approvato a grande maggioranza l'operazione di aumento di capitale fino a 1,5 miliardi di euro, mediante emissione di azioni ordinarie da offrire a pagamento in opzione agli azionisti, e il raggruppamento delle azioni ordinarie Banco Popolare nel rapporto di 1 nuova azione ogni 10 azioni ordinarie esistenti.

Gia' autorizzata da parte della Banca d'Italia, subordinatamente all'ottenimento delle residue autorizzazioni da parte delle competenti Autorita', si prevede che l'operazione di aumento di capitale in opzione possa essere realizzata entro il primo semestre 2014.

L'operazione di Aumento di Capitale e' assistita da un consorzio di garanzia i cui componenti si sono impegnati nei confronti del Banco Popolare a sottoscrivere l'aumento di capitale per l'intera parte eventualmente rimasta inoptata al termine dell'offerta. Nell'ambito del consorzio di garanzia, Mediobanca - Banca di Credito Finanziario S.p.A. e UBS Investment Bank agiranno in qualita' di Joint Global Coordinators e Joint Bookrunners. Mediobanca e' anche advisor finanziario.

L'aumento di capitale e', in primo luogo, finalizzato al rafforzamento della struttura patrimoniale del Banco Popolare e recepisce le indicazioni dell'Organo di Vigilanza, da ultimo anche in relazione a quanto indicato nella Raccomandazione emanata dall'European Banking Authority lo scorso 22 luglio 2013, con le quali veniva suggerito al Banco Popolare di innalzare la propria dotazione patrimoniale, per quanto i coefficienti risultassero gia' superiori al minimo richiesto dalla normativa prudenziale entrata in vigore dal 1 gennaio 2014, in modo da allinearla alle best practices dell'attuale mercato.

red/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Davos
Padoan da Davos: in Italia stiamo continuando riforme strttturali
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina