venerdì 09 dicembre | 02:58
pubblicato il 09/feb/2013 12:11

Banche: Visco, Vigilanza va rafforzata, serve intervento legislativo

(ASCA) - Bergamo, 9 feb - ''Il quadro normativo va rafforzato. L'autorita' di vigilanza deve poter valutare compiutamente l'idoneita' degli esponenti, nel rispetto di criteri di trasparenza e imparzialita' dell'azione amministrativa. Deve poter intervenire efficacemente nei casi in cui, sulla base di fondate evidenze, ritenga necessario opporsi alla nomina di esponenti aziendali o rimuoverli dall'incarico''. Cosi' il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco, spiega che la Vigilanza va rafforzata e che c'e' bisogno di un intervento legislativo, nel corso del suo intervento presso il Forex-Assiom di Bergamo.

''La buona finanza - dice in ultimo - contribuisce al funzionamento dell'economia, a un'efficiente allocazione dei rischi, alla rimozione di vincoli di liquidita' che possono ostacolare l'innovazione e lo sviluppo.

Bisogna evitare che comportamenti opportunistici generino sfiducia verso di essa''. E' fondamentale - osserva - ''il ruolo svolto da un sistema di controlli interni alle banche robusto e scrupoloso, soprattutto quando si opera in comparti connotati da un elevato grado di complessita' e innovazione, per evitare un'eccessiva assunzione di rischi''.

ram/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni