venerdì 24 febbraio | 01:10
pubblicato il 30/mag/2014 10:58

Banche: Visco, molte opzioni per coprire eventuali deficit patrimoniali

(ASCA) - Roma, 31 mag 2014 - Nel caso dall'asset quality review della Bce e dagli stress test dovessero emergere situazioni di deficit patrimoniale, questi potranno essere colmati '' con un ventaglio di misure che vanno dalla mancata distribuzione di utili alla cessione di attivita' non strategiche, al taglio dei costi, all'aumento del capitale.

Le modalita' e i tempi richiesti per gli interventi saranno tarati in funzione della natura della debolezza patrimoniale e a seconda che essa emerga da rettifiche sul valore delle poste di bilancio o dai risultati delle prove di stress. Le misure di ricapitalizzazione dovranno essere concordate con le autorita' di vigilanza'', ha detto il governatore di Bankitalia, Ignazio Visco, nelle ''Considerazioni finali'' in occasione dell'assemblea annuale di Palazzo Koch.

Visco ha ricordato anche l'importanza dei ''backstop'', cioe' l'utilizzo di paracaduti finanziari che ''dovranno essere conformi con i principi fondamentali dell'ordinamento nazionale ed europeo, con l'obiettivo ultimo di garantire la stabilita' finanziaria''.

men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech