mercoledì 07 dicembre | 20:13
pubblicato il 30/mag/2014 11:18

Banche: Visco, devono migliorare efficienza. Anche con aggregazioni

(ASCA) - Roma, 30 mag 2014 - La ripresa economica determinera' miglioramenti nella qualita' del credito ''con ritardo e in modo graduale'', spiega il governatore di Bankitalia, Ignazio Visco, nelle Considerazioni finali in occasione dell'assemblea annuale di Palazzo Koch.

Nonostante il ''flusso di nuove sofferenze'' sui prestiti ''ha iniziato a ridursi, per far fronte agli accantonamenti che saranno ancora necessari occore un ulteriore aumento dell'efficienza del sistema bancario'', spiega il Governatore.

Oltre alla razionalizzazione delle reti di sportelli, un migliore utilizzo delle tecnologie, anche ''aggregazioni fondate su solidi presupposti economici e su logiche di mercato potranno facilitare i processi di recupero di efficienza. La Banca d'Italia valuta la rispondenza delle operazioni proposte ai requisiti regolamentari e ai criteri di sana e prudente gestione'', sottolinea Visco.

men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni