mercoledì 22 febbraio | 21:10
pubblicato il 10/lug/2014 11:15

Banche: Visco, da ripatrimonializzazione 2 mld allo Stato

(ASCA) - Roma, 10 lug 2014 - Dalla patrimonializzazione delle banche 2 miliardi allo Stato. Lo sottolinea il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco, nel corso del suo intervento all'Assemblea annuale dell'Abi che si svolge a Palazzo dei Congressi a Roma.

''Negli anni difficili della crisi, le banche italiane - dice Visco - hanno rafforzato significatimvamente la posizione patrimoniale. A differenza di quanto successo in molti altri paesi sviluppati, questo rafforzamento e' avvenuto pressoche' per intero con capitali privati''. ''Il sostegno finanziario diretto fornito dallo Stato italiano e' stato molto limitato, e' stato piu' ampio quello costituito da forme di garanzia su passivita' bancarie: le cedole percepite sugli strumenti di patrimonializzazione - conclude Visco - e, in misura maggiore, i premi a fronte delle garanzie hanno fruttato allo Stato guadagni per 2 miliardi''.

ram/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech