domenica 22 gennaio | 17:46
pubblicato il 10/lug/2014 11:39

Banche: Visco, con crisi emersi comportamenti scorretti

(ASCA) - Roma, 10 lug 2014 - ''Con la recessione e' cresciuto il numero degli intermediari in crisi'' e dal 2009 45 banche sono state sottoposte ad amministrazione controllata, su 700; quelle al momento in amministrazione controllata sono circa l'1%. ''In 5 casi hanno riguardato intermediari con operativita' interregionale''. Lo ha detto il governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco nel corso dell'assemblea annuale dell'Abi che si e' svolta a Roma.

Visco ha sottolineato che ''un terzo degli interventi di Vigilanza si e' concentrato sulle carenze di governance e nel processo di erogazione del credito. Le segnalazioni all'autorita' giudiziaria sono state mille ''su condotte che potevano integrare ipotesi di reato, in altri 2400 casi abbaimo risposto - ha detto - a richieste di informazioni che provenivano dalla guardia di Finanza o dalle Procure: abbiamo fornito - ha concluso - consulenze tecniche in ulteriori 200 casi''.

ram/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4