venerdì 09 dicembre | 15:29
pubblicato il 21/mag/2014 16:37

Banche: Ue, via libera definitivo a fondo unico risoluzione crisi

Banche: Ue, via libera definitivo a fondo unico risoluzione crisi

(ASCA) - Roma, 21 mag 2014 - Via libera definitivo al Fondo unico di risoluzione per le crisi delle banche. Oggi le firme dell'accordo intergovernativo (Iga) sottoscritto dai paesi membri della Ue, eccezione fatta per Gran Bretagna e Svezia.

In realta', pur essendo un accordo intergovernativo in ambito Ue, i soldi verranno solo dai paesi dell'Eurozona. I paesi Ue, ma non euro, parteciperanno al finanziamento del Fondo solo in caso di adesione al Meccanismo unico di risoluzione delle crisi bancarie. Si tratta dell'istituzione operativa dal primo gennaio 2016 chiamata a decidere se salvare o liquidare le banche in crisi.

A regime, cioe' tra 8 anni, il Fondo disporra' di 55 miliardi di euro finanziati con un prelievo sulle banche dell'Eurozona. I soldi serviranno a risolvere le crisi delle banche, ivi compresa la loro liquidazione, senza pesare sulle tasche dei contribuenti. Le risorse di 55 miliardi rappresentano l'1% dei depositi delle banche.

La completa mutualizzazione del Fondo avverra' in 8 anni: 40% entro il primo anno (2015), un altro 20% nel secondo anno, poi percentuali identiche per i prossimi 6 anni per arrivare al 100%. Le banche contribuiranno al Fondo in base al loro profilo di rischio ed alle loro passivita', esclusi i depositi coperti da assicurazione ed i fondi propri.

Se prima della completa mutualizzazione del Fondo, le risorse del Fondo dovessero risultare insufficienti per assolvere ai suoi compiti, il gap di risorse sara' colmato da backstop nazionali, anch'essi finanziati dalle banche del paese a cui appartiene la banca in crisi, o dal Meccanismo europeo di stabilita' (Fondo salva-stati).

men/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Borsa
La Borsa di Milano brinda alla proroga del Qe Bce, Ftse-Mib +1,64%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina