venerdì 24 febbraio | 01:34
pubblicato il 24/ott/2013 20:15

Banche: Schulz, giusto istituire un fondo di risoluzione crisi

Banche: Schulz, giusto istituire un fondo di risoluzione crisi

(ASCA) - Bruxelles, 24 ott - ''E' giusto che, prima di chiamare in causa il contribuente, siano i titolari, i creditori e i grandi investitori a dover rispondere. Le banche salvano le banche, questa e' l'idea di fondo''. Per questo ''occorre istituire un fondo di risoluzione delle crisi, al quale le banche europee versino contributi in quanto sistema di garanzia unico''. Lo afferma il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, nel corso della conferenza stampa tenuta a Bruxelles dopo l'incontro con i leader dei ventotto paesi Ue. Operando in questo modo, continua Schulz, il salvataggio delle banche ''sarebbe per quanto possibile separato dai bilanci degli Stati coinvolti, in modo da spezzare finalmente il nesso fatale esistente tra debiti bancari e debiti sovrani''. bne/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech