sabato 10 dicembre | 03:00
pubblicato il 20/dic/2013 12:51

Banche: Sabatini (Abi), per la ripresa ognuno deve fare la sua parte

Banche: Sabatini (Abi), per la ripresa ognuno deve fare la sua parte

(ASCA) - Roma, 20 dic - ''Siamo di fronte ad un momento di svolta - ha dichiarato il Direttore generale dell'Abi, Giovanni Sabatini - stiamo uscendo dalla recessione, ma la ripresa deve essere sostenuta, ognuno deve fare la sua parte.

Anche il mondo bancario e' consapevole che c'e' bisogno di un cambio di marcia, la crisi ha trasformato i modelli di gestione ed anche le banche si devono adeguare per poter cosi' ritrovare la forza reddituale che oggi non hanno e confermare la forza patrimoniale che stanno invece dimostrando. Ritornare ad avere entrambe queste caratteristiche sara' il modo migliore per uscire rafforzati da un biennio, il 2014-15, che sara' decisivo anche in vista dei profondi mutamenti negli assetti regolamentari e di supervisione. Il 2014 sara' un anno d'esami, e noi siamo ottimisti che la valutazione degli attivi bancari che la Bce effettuera' nei prossimi mesi non riservera' sorprese per le banche italiane''.

Nel corso della presentazione del Rapporto previsionale Afo 2013-2015, e' emerso che il risparmio delle famiglie e' una risorsa sempre piu' scarsa, ''le banche italiane sono chiamate al duplice obiettivo di erogare credito e ridurre lo scarto tra impieghi e fonti stabili di raccolta (il funding gap) che si e' creato verso la meta' degli anni duemila'', si legge in n documento. Le analisi del Rapporto AFO indicano che comunque nel futuro prossimo si potrebbe invertire il trend negativo che ha a lungo accompagnato l'acquisto di attivita' finanziarie da parte delle famiglie, ma perfino in questa favorevole ipotesi il flusso di risparmio difficilmente potra' consentireuna buona crescita degli impieghi e, contemporaneamente, il riassorbimento del funding gap, stante oltre ai vincoli macroeconomici anche quelli regolamentari derivanti, per esempio, dall'introduzione del bail-in.

com-ram

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina