lunedì 05 dicembre | 06:09
pubblicato il 11/set/2013 11:17

Banche: Patuelli (Abi), bail-in? Meglio prevenire che curare

(ASCA) - Milano, 11 set - ''Penso che sia opportuno guardare alle misure di prevenzione piuttosto che alle misure di salvataggio. E' meglio prevenire che curare. Percio' bisogna aumentare le misure di prevenzione e relativizzare i casi di default degli istituti europei''. Questa l'opinione di Antonio Patuelli, presidente dell'Abi, su una possibile adozione del cosiddetto schema bail-in a livello europeo. Il presidente dell'Abi ha parlato di ''Scilla e Cariddi'' spiegando che ''Scilla perche' non e' gradevole che i problemi delle banche vengano scaricati sui bilanci pubblici''. E Cariddi perche' ''e' altrettanto sgradevole che siano scaricati sui risparmiatori''. Di conseguenza, ha detto ancora Patuelli, ''penso che la discussione e l'approfondimento non siano ancora conclusi''.

fcz/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari