mercoledì 22 febbraio | 10:12
pubblicato il 21/set/2013 11:05

Banche: Parlamento Ue discute vigilanza unica con Bce ed Esm

(ASCA) - Bruxelles, 21 set - L'Unione bancaria e il meccanismo unico di supervisione degli istituti di credito entrano nel vivo del dibattito comunitario. Dopo il voto in sessione plenaria del testo che assegna alla Banca centrale europea i poteri per vigilare sulle banche in difficolta', la commissione Problemi economici del Parlamento europeo discute come procedere con la Bce, responsabile della sorveglianza, e con il fondo salva-stati permanente Esm, responsabile della ricapitalizzazione diretta delle banche sotto sorveglianza.

Si comincia lunedi' con l'audizione del presidente della Bce, Mario Draghi, e si prosegue martedi' con l'audizione del presidente del Meccanismo europeo di stabilita' (Esm), Klaus Regling. Scenari, tempistiche, regolamenti, aspettative, opinioni e suggerimenti: questi aspetti caratterizzeranno il dibattito in Parlamento.

Il 12 settembre scorso, nel dare il via libera alla supervisione unica, l'Aula ha definito misure per garantire che il supervisore Bce sia democraticamente responsabile e trasparente. Il nuovo sistema di controllo comporta il trasferimento di poteri di vigilanza bancaria dal livello nazionale a quello comunitario. In questo processo il Parlamento europeo avra' ampio accesso ad informazioni attraverso la ricezione di un rapporto completo delle riunioni del Comitato di supervisione, incluso un elenco commentato delle decisioni assunte. Il Presidente del board di supervisione sara' inoltre tenuto a comparire regolarmente davanti al Parlamento e riferire (laddove necessario porte chiuse). Il Parlamento Ue avra' anche il potere, insieme al Consiglio, di approvare presidente e vicepresidente del Comitato di supervisione e di richiederne la rimozione.

Ribadita poi l'esigenza di operare una divisione del personale della Banca centrale europea tra compiti di politica monetaria e quelli di vigilanza, per garantire la trasparenza del braccio vigilanza della Bce.

bne/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Moda
La moda porta a Milano 1,7 mld al mese, un terzo viene da estero
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%