sabato 10 dicembre | 09:57
pubblicato il 26/mar/2014 09:31

Banche: Micheli (Abi), non ci sono risorse per aumentare stipendi

(ASCA) - Roma, 26 mar 2014 - Non ci sono risorse per aumenti salariali dei bancari, lo ha detto al Gr1 Frascesco Micheli, Vice presidente vicario dell'Abi, parlando del rinnovo dl contratto nazionale dei bancari. ''Per il contratto le posizioni sono antitetiche . Sui modelli di banca l'Abi e' disponibile a discutere ma dal punto di vista della parte economica, le risorse per gli aumenti salariali sono da considerarsi nulle .Un accordo si potrebbe avere sulla parte normativa che e' superata perche' i modelli distributivi ed i modelli di servizi sono cambiati Bisogna fare un grosso sforzo di riforma '', ha spiegato Micheli.

Il vice presidente dell'Abi ha espresso anche delle perplessita' sull'aumento della tassazione sulle rendite finanziarie dal 20% al 26%, ''na misura che rischia di aggravare ulteriormente la parte dei ricavi delle banche e penalizzare le banche stesse in un momento molto delicato''.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Latte
Mipaf: per latte e formaggi origine obbligatoria in etichetta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina