giovedì 23 febbraio | 02:12
pubblicato il 26/mar/2014 09:31

Banche: Micheli (Abi), non ci sono risorse per aumentare stipendi

(ASCA) - Roma, 26 mar 2014 - Non ci sono risorse per aumenti salariali dei bancari, lo ha detto al Gr1 Frascesco Micheli, Vice presidente vicario dell'Abi, parlando del rinnovo dl contratto nazionale dei bancari. ''Per il contratto le posizioni sono antitetiche . Sui modelli di banca l'Abi e' disponibile a discutere ma dal punto di vista della parte economica, le risorse per gli aumenti salariali sono da considerarsi nulle .Un accordo si potrebbe avere sulla parte normativa che e' superata perche' i modelli distributivi ed i modelli di servizi sono cambiati Bisogna fare un grosso sforzo di riforma '', ha spiegato Micheli.

Il vice presidente dell'Abi ha espresso anche delle perplessita' sull'aumento della tassazione sulle rendite finanziarie dal 20% al 26%, ''na misura che rischia di aggravare ulteriormente la parte dei ricavi delle banche e penalizzare le banche stesse in un momento molto delicato''.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech