venerdì 20 gennaio | 01:36
pubblicato il 10/ott/2013 18:51

Banche: Fisac Cgil, serve tavolo col governo su situazione credito

(ASCA) - Roma, 10 ott - ''Serve un tavolo col governo che abbia al centro la situazione in cui versa la situazione del settore bancario in Italia, con le sue prospettive occupazionali e le sue relazioni industriali''. E' quanto proposto oggi dal segretario generale della Fisac Cgil, Agostino Megale, nel corso di un convegno promosso dal sindacato sul credito cooperativo, alla presenza tra gli altri del sottosegretario al ministero dello Sviluppo economico, Claudio De Vincenti, e del presidente di Federcasse, Alessandro Azzi, nel sottolineare come tale richiesta ''sia stata avanzata dai segretari generali di Cgil Cisl Uil al premier Letta nel corso dell'incontro di lunedi' scorso''.

Per il leader della Fisac Cgil ''e' tempo che le banche riaprano i rubinetti del credito e che si dia la giusta rilevanza ad un mondo come quello cooperativo che non solo a differenza dell'Abi ha scelto di non disdettare il contratto nazionale, valorizzando storie e patrimonio delle relazioni industriali, ma che ha anche nei primi tre anni della crisi accresciuto il livello di erogazione del credito alla piccola e piccolissima impresa. Un mondo che oggi vive la difficolta' di tutto il settore con sofferenze e crediti incagliati che evidenziano tutta la difficolta' del settore''. Da qui la proposta lanciata oggi da Megale: ''Forse e' tempo di pensare ad una 'bad bank', cosi' come hanno fatto nel 2012 in Spagna per circa 54 miliardi di crediti deteriorati, dove aggregare una parte dei 'cattivi crediti' oggi indicati come sofferenze, incagli e crediti deteriorati''. com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale