domenica 26 febbraio | 11:12
pubblicato il 24/set/2014 18:57

Banche: Fiba Cisl, Abi deve rispettare impegni su precedente contratto

(ASCA) - Roma, 24 set 2014 - ''Per entrare nel vivo di un negoziato serio, difficile e complesso la nostra esigenza e' il rispetto degli impegni assunti con il precedente contratto'', cosi' il segretario generale della Fiba Cisl, Giulio Romani, oggi in Abi nel corso del' incontro per il rinnovo del contratto del credito. La nota della Fiba-Cisl ricorda che Abi ha mantenuto la propria posizione sulla necessita di una ''proroga al 28 marzo del ccnl e slittamento della tabellizzazione dell'EDR ( elementi distinti della retribuzione) e del calcolo del TFR al 1 marzo. Una proposta che le organizzazioni sindacali non possono accettare tout court e intendono approfondire ''.

''Alla richiesta forte delle organizzazioni sindacali di correttezza , serieta' e responsabilita' Abi ha quindi risposto con due appuntamenti decisivi, il 6 e l'8 ottobre prossimi. Nel frattempo verra' formalizzata una proroga temporanea del ccnl'', conclude la nota.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech