martedì 24 gennaio | 10:31
pubblicato il 24/set/2014 18:57

Banche: Fiba Cisl, Abi deve rispettare impegni su precedente contratto

(ASCA) - Roma, 24 set 2014 - ''Per entrare nel vivo di un negoziato serio, difficile e complesso la nostra esigenza e' il rispetto degli impegni assunti con il precedente contratto'', cosi' il segretario generale della Fiba Cisl, Giulio Romani, oggi in Abi nel corso del' incontro per il rinnovo del contratto del credito. La nota della Fiba-Cisl ricorda che Abi ha mantenuto la propria posizione sulla necessita di una ''proroga al 28 marzo del ccnl e slittamento della tabellizzazione dell'EDR ( elementi distinti della retribuzione) e del calcolo del TFR al 1 marzo. Una proposta che le organizzazioni sindacali non possono accettare tout court e intendono approfondire ''.

''Alla richiesta forte delle organizzazioni sindacali di correttezza , serieta' e responsabilita' Abi ha quindi risposto con due appuntamenti decisivi, il 6 e l'8 ottobre prossimi. Nel frattempo verra' formalizzata una proroga temporanea del ccnl'', conclude la nota.

red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4