lunedì 20 febbraio | 04:57
pubblicato il 17/ott/2013 19:33

Banche: Fabi, governo attento al settore. Ma gestione resta miope

(ASCA) - Roma, 17 ott - Le previsioni contenute nel disegno di legge di stabilita' appena approvato dal Governo sulle regole fiscali per la svalutazione dei crediti delle banche, come certificato oggi da Mediobanca, produrra' un aumento degli utili del settore del 7%'', cosi' Lando Maria Sileoni, Segretario generale Fabi, il sindacato di maggioranza dei lavoratori bancari. ''Piu' volte abbiamo sostenuto la necessita' di questo provvedimento che accogliamo con soddisfazione, nonostante il demagogico atteggiamento di qualche banchiere che ritiene il provvedimento insufficiente, quando in realta' e' un passo avanti significativo per l'allineamento del sistema bancario italiano rispetto al sistema bancario europeo'', sottolinea il numero uno della Fabi. ''Il Governo ha dato dimostrazione di una particolare attenzione verso il settore, attenzione che l'Associazione bancaria italiana non ha verso i lavoratori ai quali e' stato disdettato il contratto nazionale con 10 mesi d'anticipo rispetto alla sua scadenza naturale. Lo sciopero nazionale del 31 ottobre, proclamato da tutte le organizzazioni sindacali del settore, dimostrera' come la categoria dissenta da una gestione delle banche miope e ottusa'', conclude Sileoni. red/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia