martedì 06 dicembre | 23:12
pubblicato il 02/mar/2013 11:46

Banche: Eurogruppo discute ricapitalizzazione diretta di Esm

(ASCA) - Bruxelles, 2 mar - Ammissibilita' delle banche agli aiuti del fondo salva-stati permanente Esm e possibilita' di intervenire sui casi di dissesto bancario precedenti all'entrata in vigore del meccanismo unico di sorveglianza degli istituti creditizi. L'Eurogruppo continua ad affrontare il delicato dossier del progetto di unione bancaria.

Raggiunto l'accordo sul controllore, ora si affronta un altro elemento ritenuto di fondamentale importanza per la solidita' dell'unione bancaria: la possibilita' di ricapitalizzazione diretta delle banche da parte dell'Esm. In base all'accordo trovato a dicembre, la supervisione bancaria sara' a regime l'1 marzo 2014 (anche se e' stata prevista la possibilita' di un eventuale rinvio), con la Banca centrale europea che vigilera' direttamente su tutte le banche con attivi per oltre 30 miliardi di euro. Le altre rimarranno sotto il controllo delle autorita' nazionali. Il meccanismo varra' per tutti i paesi dell'Eurozona e a tutti i paesi senza moneta unica che vogliono partecipare. Ora si tratta di compiere nuovi passi avanti, cercando di capire come e quando permettere un intervento diretto dell'Esm per le banche in difficolta'. Ci sarebbe un accordo di principio per permettere una ricapitalizzazione anche prima dell'1 marzo 2014 - e quindi prima dell'entrata in funzione del meccanismo unico di vigilanza - purche' decisa all'unanimita' dei paesi sul trasferimento della sorveglianza alla Bce. E' solo un'ipotesi in campo, che risponde ai timori tedeschi di un'anticipo del progetto e le esigenze francesi di rassicurare i mercati sul futuro del sistema bancario europeo. 'Elegibility' e 'retroactiovity' (ammissibilita' e retroattivita') sono le parole a cui i ministri dell'Economia e delle finanze dei diciassette cercheranno di attribuire un significato all'interno del processo di unione bancaria, e non sara' facile. ''Non credo che i ministri lasceranno la sala dicendo che la retroattivita' si applichera' a tutte le crisi attualmente in atto'', riferiscono fonti comunitarie. bne/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni