domenica 22 gennaio | 21:56
pubblicato il 18/feb/2016 13:01

Banche, Draghi: seguiamo effetti bail-in su fiducia depositanti

E' un aspetto incluso nel monitoraggio del settore bancario

Banche, Draghi: seguiamo effetti bail-in su fiducia depositanti

Roma, 18 feb. (askanews) - Nel suo monitoraggio del settore bancario, la Banca centrale europea tiene anche conto dei "possibili effetti sulla fiducia dei titolari di depositi nelle banche, a seguito dell'applicazione delle nuove regole europee" sulla risoluzione delle crisi e sul bail in. Lo spiega il presidente della Bce, Mario Draghi, in una lettera di risposta ad una interrogazione presentata dall'eurodeputato leghista Mario Borghezio.

"La Bce monitora attentamente gli sviluppi nel settore bancario, in modo da identificare e valutare i potenziali rischi alla stabilità finanziaria - spiega Draghi nella missiva, datata 17 febbraio -. Questo include anche possibili effetti sulla fiducia dei titolari di depositi derivanti dall'applicazione del nuovo sistema di risoluzione dell'Unione europea".

Draghi ribadisce infine come stabilire "uno schema europeo di assicurazione dei depositi aiuterebbe a sostenere ulteriormente la fiducia dei depositanti e ad assicurare che questa fiducia sia omogenea in tutti i Paesi membri".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4