sabato 03 dicembre | 20:41
pubblicato il 16/apr/2013 16:01

Banche: Draghi, definire norme per supervisore unico entro l'estate

(ASCA) - Bruxelles, 16 apr - Occorre chiudere il dossier sul meccanismo unico di vigilanza bancaria entro l'estate. Lo chiede il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi, intervenendo a Strasburgo nel corso della sessione plenaria del Parlamento europeo per il dialogo economico.

''E' della massima importanza che la legislazione sul meccanismo unico di supervisione bancaria sia concluso prima della pausa estiva'', sostiene Draghi all'Europarlamento. E ricorda che ''e' un prerequisito necessario se vogliamo lavorare tempestivamente e in modo efficace per fare in modo che la Bce possa essere operativa a meta' 2014''.

bne/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari