giovedì 08 dicembre | 17:54
pubblicato il 16/lug/2013 15:53

Banche: domani entra in vigore pacchetto Ue su standard Basilea 3

(ASCA) - Roma, 16 lug - Domani entra in vigore il cosiddetto pacchetto CRD IV, che, con un regolamento e una direttiva, recepisce nel diritto dell'Ue i nuovi standard globali sul capitale delle banche, l'accordo Basilea 3. Le nuove norme, che saranno in vigore dal primo gennaio 2014, affrontano alcuni dei punti deboli delle istituzioni bancarie emersi durante la crisi, in particolare l'insufficienza del capitale, dal punto di vista sia quantitativo che qualitativo, che ha reso necessario un sostegno senza precedenti da parte delle autorita' nazionali. Le disposizioni introducono requisiti prudenziali piu' rigorosi, imponendo alle banche di mantenere riserve di capitale e di liquidita' sufficienti. ''Questo nuovo quadro normativo - si legge in una nota - rendera' le banche dell'Ue piu' solide e rafforzera' la loro capacita' di gestire adeguatamente i rischi legati alla loro attivita' e di assorbire eventuali perdite''. com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Ocse
Ocse, superindice in lieve aumento a ottobre ma in Italia -0,04%
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni