venerdì 09 dicembre | 07:14
pubblicato il 07/ott/2016 19:58

Banche, Dijsselbloem:Ue raccoglie fondi e Usa li sfilano con multe

Questo comportamento non aiuta a diventa rischio sistemico

Banche, Dijsselbloem:Ue raccoglie fondi e Usa li sfilano con multe

Roma, 7 ott. (askanews) - Proprio mentre l'Europa rafforza il suo sistema bancario anche tramite aumenti di capitale, "arrivano gli Stati Uniti che dicono: 'toh', avete raccolto nuovi capitali, bene allora ce li prendiamo noi con una multa". E' la protesta che il presidente dell'Eurogruppo, Jeroen Dijsselbloem, ha annunciato intende portare a Washington, dove si svolgono le assemblee annuali di Fmi e Banca mondiale.

Si parte ovviamente dal caso Deutsche Bank, anche se Dijsselbloem nega che sia solo quello il problema. E' il fatto di comminare questo tipo di sanzioni che "sta diventando un rischio sistemico e penso che ne dovremmo discutere - ha detto a Cnbc -. Ci dovrebbe essere un limite a quello che devi e puoi fare, relativamente alla stabilità finanziaria". L'atteggiamento degli Usa "non sta aiutando per nulla".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni