venerdì 24 febbraio | 10:03
pubblicato il 05/mar/2013 09:47

Banche: Dijsselbloem, devono essere legate a economia reale

(ASCA) - Bruxelles, 5 mar - ''Ritengo che il settore bancario debba avere una forte relazione con l'economia reale e con le persone reali''. Cosi' il ministro delle Finanze olandese e presidente dell'Eurogruppo, Jeroen Dijsselbloem, arrivando in Consiglio europeo per partecipare alla riunione dell'Ecofin.

Oggi i ministri dei Ventisette discutono, tra le altre cose, di requisiti di capitale per le banche (Crd4). Il compromesso raggiunto la scorsa settimana dal trilogo (Commissione europea-Parlamento europeo-Consiglio Ue) ha fissato un tetto ai bonus dei manager pari alla soglia massima degli stipendi.

''Noi nei Paesi Bassi abbiamo approvato un provvedimento che va oltre il compromesso raggiunto, per ridurre i bonus al 20% massimo degli stipendi'', sottolinea Dijsselbloem. ''A noi il compromesso del 100% va bene, non so George Osborne'', aggiunge riferendosi al ministro delle Finanze britannico.

bne/sam/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech