domenica 26 febbraio | 13:30
pubblicato il 05/mar/2013 12:37

Banche: Borg, Svezia d'accordo con proposta su Crd4

(ASCA) - Bruxelles, 5 mar - Sulla proposta di direttiva per i requisiti di capitale delle banche (Crd4) ''e' tempo di prendere una decisione'', e anche per questo ''siamo d'accordo con la proposta di compromesso''. Lo afferma il ministro delle Finanze svedese, Anders Borg, nel corso dei lavori del consiglio Ecofin. ''Per noi in un paese come la Svezia si puo' portare al 12% nel 2015'' il fondo di risoluzione minimo per ogni banca, adesso fissato ad almeno l'8% della liquidita' per far fronte ai rischi piu' un capitale aggiuntivo fino al 3,5%, portando cosi' la quota di protezione all'esposizione di rischi fino all'11,5%.

bne/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech