giovedì 23 febbraio | 11:12
pubblicato il 11/set/2014 11:51

Banche, Abi:su stress test siamo fiduciosi su base dati oggettivi

Sabatini: nostre 15 banche pronte ad affrontare prova (ASCA) - Milano, 11 set 2014 - L'Abi e' fiduciosa per l'esito degli stress test sulle banche italiane, fiducia che deriva da dati oggettivi. Lo ha spiegato il direttore generale, Giovanni Sabatini. "Siamo fiduciosi sulla base di elementi oggettivi - ha dichiarato a margine di Eurofi - e cioe' da un lato le banche italiane hanno avviato un processo di ricapitalizzazione, sono stati lanciati aumenti di capitale per 11 miliardi, e in secondo luogo - ha proseguito Sabatini - perche' l'attivita' di vigilanza della Banca d'Italia ha fatto un'operazione di valutazione degli attivi delle banche e soprattutto dei portafogli dei crediti in anticipo rispetto a poi quanto fatto dalla Bce". "Sono elementi che ci fanno ritenere che le nostre quindici banche erano pronte ad affrontare questa prova", ha aggiunto Sabatini.

Rar/Ral

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Fincantieri
Fincantieri: 2 navi da crociera più 4 in opzione per la Cina
Grecia
Grecia, Regling: non ci sarà bisogno di nuovo salvataggio in 2018
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech