mercoledì 22 febbraio | 14:49
pubblicato il 17/dic/2013 16:23

Banche: Abi, redditivita' nuova sfida in Ue

Banche: Abi, redditivita' nuova sfida in Ue

(ASCA) - Roma, 17 dic - E' la redditivita' la nuova sfida in Europa per il mondo bancario, a rischio la sostenibilita' del credito alle famiglie e alle imprese, ma il confronto per il rinnovo del contratto di lavoro dei bancari, che entro il 2020 dovranno smaltire circa 20 mila esuberi, si fa difficile, alla luce del ''contesto macroeconomico, che si riflette nella permanenza di condizioni critiche nel mercato del lavoro, nel deterioramento della qualita' delle attivita' bancarie, nel crollo della domanda di credito e nella contrazione dei margini di ricavo, pone le tradizionali banche commerciali italiane di fronte ad una drammatica caduta di redditivita'''. Questa la sintesi della ventunesima edizione del Rapporto ABI 2013 sul mercato del lavoro nell'industria finanziaria, presentato oggi a Roma dal Presidente dell'Abi, Antonio Patuelli.

''Su questo scenario pesano, inoltre, le pressanti richieste del regolatore europeo per l'incremento della dotazione patrimoniale delle banche e la crescente penalizzazione a carico del settore bancario nazionale indotta dalla normativa fiscale italiana per esigenze straordinarie di gettito, con riflessi sull'intera economia'', si legge in un documento.

Alla vigilia dell'Unione bancaria, ''non si tratta certo di premesse ottimali per favorire il necessario processo di riallineamento dei livelli di redditivita' sui valori medi europei, decisivo affinche' il mondo bancario possa continuare ad esercitare la sua primaria funzione di sostegno all'economia reale.

Lo stretto legame tra andamento del ciclo economico e modello tradizionale di business si riflette per le banche italiane in crescenti difficolta' a tutti i livelli del conto economico. In particolare, di fronte alle pervasive innovazioni tecnologiche che stanno mutando l'organizzazione del lavoro e dei processi produttivi, la struttura dei costi risulta ancora inadeguata e penalizzante nel confronto europeo'', si legge ancora nel documento diffuso dall'Abi.

com-ram

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Intesa Sp
Intesa Sp, Gros-Pietro: Generali non ha chiesto ingresso in Cda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%