mercoledì 18 gennaio | 01:10
pubblicato il 15/mag/2014 08:46

Banca Generali: Minali, ne vogliamo mantenere il controllo

(ASCA) - Roma, 15 mag 2014 - ''Allo stato non c'e' nulla'', cosi' il Cfo di Generali, Aberto Minali, rispondendo, nel corso della conferenza telefonica sui risultati del primo trimestre di Generali, a una domanda sulla eventuale intenzione del Gruppo triestino di cedere altre quote della controllata Banca Generali.

Alla domanda poi se Banca Generali fosse considerata strategica, ''da quanto e' arrivato Greco, la parola strategica non la usiamo piu', detto su questo su Banca Generali vogliano mantenere il controllo'', ha spiegato Minali, sottolineando come Banca Generali, ''rappresenti un canale distributivo importante''.

Minali ha spiegato che attualmente restano due le operazioni di dismissioni in atto: quella di Bsi con cui e' stata avviata la trattativa in esclusica con Btg Pactual e quella di Fata, arrivata in dirittura d'arrivo e che passera' alla Cattolica Assicurazioni, ''oltre queste due operazioni, non c'e' nulla'', ha detto il Cfo di Generali.

men/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa