domenica 11 dicembre | 12:56
pubblicato il 27/mar/2015 17:43

Baban: corruzione e lentezze costano 20mila euro a famiglia

Perdite per 485 miliardi l'anno pari al 30% del Pil

Baban: corruzione e lentezze costano 20mila euro a famiglia

Burocrazia, corruzione, insufficiente concorrenza, ritardi e lentezze costano alle famiglie 20mila euro l'anno. Lo ha affermato il presidente della Piccola industria di Confindustria, Alberto Baban, nella relazione introduttiva al convegno biennale a Venezia dal titolo "Il Rinascimento è l'impresa".

"In termini aziendalistici - ha detto Baban - se dovessi sommare questi fattori arriverei al 30% del Pil con perdite pari a 485 miliardi annui, 19.400 euro a famiglia. La burocrazia ogni anno ci costa almeno un 4% di minore Pil. La corruzione taglia le gambe alla crescita: se la riducessimo al livello della Spagna, il Pil potrebbe aumentare dello 0,6 in più all'anno. L'insufficiente concorrenza abbassa il Pil di un ulteriore 11%".

"L'incapacità di adeguare le nostre infrastrutture agli standard degli altri paesi sottrae il 2% al Pil - ha aggiunto - senza contare la minore efficienza che questo comporta per il sistema paese. I ritardi della nostra istruzione ci costano un altro 13%".

Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina