lunedì 20 febbraio | 08:34
pubblicato il 27/mar/2015 17:47

Baban (Confindustria): per ripartire patto per terza Repubblica

"Aziende da sole non ce la possono fare"

Baban (Confindustria): per ripartire patto per terza Repubblica

Le aziende "da sole non ce la possono fare a rimettere in piedi l'Italia". Per questa ragione "è tempo di scrivere un nuovo patto tra Stato e cittadini, tra economia e politica" per dare vita a "una terza Repubblica basata sull'impresa e i suoi valori": fiducia, rispetto delle regole, merito, solidarietà e passione. Lo ha detto il presidente della Piccola industria di Confindustria, Alberto Baban, nella relazione introduttiva al convegno biennale dell'associazione a Venezia dal titolo "Il Rinascimento è l'impresa".

Secondo Baban serve un patto che "riconosca finalmente la centralità della cultura imprenditoriale, trasformandola in un valore sociale condiviso, perché anche nelle decisioni più minute del nostro vivere quotidiano c'è sempre un pizzico di spirito e di capacità imprenditoriale".

Il presidente della Piccola industria ha aggiunto che "è possibile pensare a un nuovo Rinascimento grazie agli imprenditori che hanno creduto nell'Italia e che ci credono ancora".

Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia