mercoledì 18 gennaio | 15:41
pubblicato il 03/ott/2014 21:28

Baban (Confindustria): con Tfr in busta paga molte Pmi a rischio

"In questa fase abbiamo delle difficoltà di liquidità"

Baban (Confindustria): con Tfr in busta paga molte Pmi a rischio

Napoli (askanews) - La Piccola industria di Confindustria è contraria all'ipotesi, allo studio del Governo, di mettere il Tfr in busta paga per ridare slancio ai consumi. A dirlo è il presidente Alberto Baban al XIV forum delle Pmi di Confindustria che si sta svolgendo a Napoli. "In questo momento - sottolinea - abbiamo delle difficoltà economiche e di credit crunch, dei problemi di liquidità". Le piccole aziende, che sono in sofferenza, sostengono che sarebbe un sistema "pericoloso" per la loro sopravvivenza.

Gli articoli più letti
Roma
Roma, protesta studenti Righi e Tasso, ricevuti a Pal. Valentini
Usa
Trump presidente con popolarità ai minimi, ma americani ottimisti
Cucchi
Cucchi, legale carabiniere: lesioni non hanno causato morte
Datagate
Snowden potrà restare in Russia altri due anni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Milano Moda, l'uomo disinvolto e sicuro di Armani
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa