mercoledì 18 gennaio | 07:14
pubblicato il 28/gen/2014 14:40

Azimut: utile netto 2013 tra 145 e 160 mln

(ASCA) - Roma, 28 gen 2014 - Sulla base dei primi dati di sintesi dell'attivita', il Gruppo Azimut prevede di chiudere il 2013 con un utile consolidato tra i 145 e i 160 milioni di euro, nella parte alta della forchetta gia' annunciata al mercato a fine 2013. Nel 2013, il Gruppo ha registrato una raccolta netta record di oltre 3,2 miliardi di euro, portando cosi' il patrimonio complessivo a 24 miliardi di euro (21,4 miliardi di euro le masse gestite), in crescita di oltre il 20% rispetto all'inizio del 2013. Pietro Giuliani, presidente e CEO del Gruppo, commenta: ''Siamo molto soddisfatti del modo in cui abbiamo concluso il 2013, con un utile che si avvicina al miglior risultato di sempre, una raccolta record nella nostra storia superiore ai 3,2 miliardi, un patrimonio complessivo a 24 miliardi, e di come e' iniziato il nuovo anno con un raccolta che nei primi quindici giorni di gennaio ha superato i 280 milioni di euro.

Tutti noi siamo gia' proiettati al 2014, all'obiettivo dei 27 miliardi di patrimonio complessivo da raggiungere entro la fine dell'anno cosi' come annunciato quattro anni fa, e ai prossimi obiettivi da raggiungere anche attraverso la focalizzazione sugli imprenditori che si concretizza con i nuovi servizi legati alla piattaforma di Libera Impresa. I dati ci confortano sulla determinazione con la quale stiamo perseguendo il percorso di crescita intrapreso, mantenendo alta la redditivita' per i nostri clienti, i nostri azionisti, i nostri promotori e private banker. Anche nel 2013 abbiamo realizzato una performance superiore al risk free e all'industria. Grazie all'indipendenza, alla flessibilita', all'originalita' imprenditoriale, alla capacita' di innovare e alla qualita' dei nostri professionisti ci siamo affermati come una delle principali realta' del risparmio gestito italiano, con una vocazione internazionale, dove il capitale sociale coincide col capitale umano''.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa