sabato 03 dicembre | 18:57
pubblicato il 17/mar/2014 09:33

Azimut: sigla jv con Notus e approda nel mercato gestito turco

(ASCA) - Roma, 17 mar 2014 - Azimut Holding e Notus Portfoy Yonetimi, societa' di gestione turca indipendente, hanno firmato un accordo di investimento e patto parasociale per dare inizio ad una partnership nel settore del risparmio gestito in Turchia. A fine febbraio scorso, Notus aveva masse in gestione pari a circa 55 milioni di euro. ''Con Notus - commenta Pietro Giuliani, presidente e amministratore delegato di Azimut Holding - abbiamo in comune i valori fondamentali della nostra filosofia di business tra cui l'indipendenza e l'attenzione per i risultati. Questa operazione, includendo i fondi lussemburghesi, ci porta ad essere la 1* societa' di gestione indipendente in Turchia. Le capacita' distributive e il network di Notus da un lato e le ottime competenze gestionali di AZ Global dall'altro rendono ancora piu' solido il nostro modello di business integrato e contribuiranno al nostro obbiettivo di diventare il principale player nel mercato turco''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari