mercoledì 07 dicembre | 21:15
pubblicato il 21/mar/2016 10:49

Axa, numero uno Henry de Castries lascia guida gruppo, sale Buberl

Assicurazioni Europa in movimento dopo Generali, Zurich, Munich Re

Axa, numero uno Henry de Castries lascia guida gruppo, sale Buberl

Roma, 21 mar. (askanews) - Henry de Castries, numero uno di Axa, il gruppo assicurativo francese, al secondo posto nella graduatoria continentale, lascerà dopo 27 anni l'azienda della quale attualmente ricopre le cariche di presidente e amministratore delegato. Lo ha annunciato in un comunicato la stessa Axa, specificando che le dimissioni scatteranno il prossimo primo settembre.

Secondo il giornale britannico Sunday Times de Castries è il favorito per prendere la guida del colosso bancario HSBC succedendo all'attuale presidente Douglas Flint.

De Castries sarà rimpiazzato in Axa da Denis Duverne, che assumerà la carica di presidente non esecutivo del cda e da Thomas Buberl che diventerà amministratore delegato.

La mossa del top manager di Axa, è l'ultima di una serie di avvicendamenti e spostamenti rilevanti all'interno delle maggiori compagnie assicurative europee. La scorsa settimana Generali ha infatti nominato Philippe Donnet amministratore deklegato in sostituzione di Mario Greco, che approderà al gruppo Zurich. Nella stessa settimana Munich re ha reso noto che Joachim Wenning ripiazzerà come ad Nikolaus von Bomhard.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni