sabato 21 gennaio | 06:09
pubblicato il 21/mag/2011 10:14

Avvenire lancia l'allarme: torna la finanza rapace, rischio crac

La speculazione di nuovo in campo, famiglie in difficoltà

Avvenire lancia l'allarme: torna la finanza rapace, rischio crac

Torna la speculazione feroce e si rischia di trovarsi di nuovo nelle condizioni del 2008. A lanciare l'allarme sulla situazione economica è il quotidiano Avvenire, che riporta in prima pagina il tema dei prodotti finanziari ad alto rischio e delle possibili gravi conseguenze per l'intera economia. Marco Girardo, caporedattore economico, spiega la posizione del quotidiano.Girardo cita le prese di posizione di Papa Benedetto XVI e individua le possibili conseguenze sociali di una nuova crisi.Tra le possibili soluzioni, il quotidiano cattolico indica le regole del Financial Stability Board, ma anche queste non sempre bastano.

Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4