domenica 22 gennaio | 19:59
pubblicato il 07/ago/2014 16:20

Aviva: in Italia utile operativo primo semestre a 88 mln, +13%

"Raggiunti due importanti obiettivi del piano di trasformazione" (ASCA) - Roma, 7 ago 2014 - Aviva in Italia ha chiuso il primo semestre con un utile operativo di 88 milioni di euro, in crescita del 13% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

Lo comunica la compagnia assicurativa britannica, sottolineando che nel ramo Vita il valore del new business e' cresciuto a 32 milioni (+49%), mentre nel settore Danni il combined operating ratio ha mostrato un ulteriore miglioramento attestandosi al 95,2%. "Siamo soddisfatti di questi risultati - afferma Patrick Dixneuf, Ceo del gruppo Aviva in Italia - e dei due importanti obiettivi conseguiti nell'ambito del nostro piano di trasformazione: il perfezionamento della vendita di Eurovita e la semplificazione e l'estensione dei nostri accordi con Unicredit e Ubi Banca.

Valutiamo in modo molto positivo anche il contributo apportato dalla nostra rete agenziale". "Il conseguimento di questi traguardi - aggiunge Dixneuf - rappresenta un ulteriore deciso passo di Aviva in Italia. Siamo in anticipo rispetto al nostro piano di trasformazione e sviluppo: continueremo a dare il massimo per portare a termine questo importante programma di cambiamento".

Glv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4