sabato 03 dicembre | 01:15
pubblicato il 24/set/2014 13:16

Autovie Venete archivia bilancio con utile che sale a 21 mln

Fatturato in crescita a 180 milioni (ASCA) - Trieste, 24 set 2014 - Autovie Venete archivia il bilancio luglio 2013-giugno 2014 con un utile netto a 21 milioni e 125mila euro a fronte dei 15 milioni e 271mila euro registrati nell'esercizio precedente. Il fatturato e' stato pari a 180 milioni e 14mila euro con un incremento del 10% rispetto all'esercizio precedente (163 milioni e 647mila euro), mentre il Mol (Margine Operativo Lordo) dai 72 milioni e 781mila euro del 2013 e' passato a 86 milioni e 226mila euro. Il bilancio, dopo essere stato approvato all'unanimita' dal cda, sara' sottoposto all'assemblea, convocata per venerdi' 24 ottobre a Trieste.

Il presidente della Societa', Emilio Terpin, ha messo in evidenza come, nonostante il permanere di una congiuntura economica sfavorevole, i risultati siano positivi. Positivi i dati relativi al traffico che si e' non solo mantenuto costante, ma ha registrato un lieve incremento di quello pesante.

fdm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari