mercoledì 07 dicembre | 15:44
pubblicato il 09/gen/2014 16:37

Autostrade: sindacati, senza risposte su investimenti pronti a sciopero

(ASCA) - Roma, 9 gen 2014 - ''Aumentano i pedaggi autostradali e nel 2013 si registrano utili ma non corrispondono investimenti e assunzioni''. Lo denunciano in una nota congiunta Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Trasporti e Sla Cisal in merito alla situazione delle autostrade, sottolineando che ''rischia di subirne le conseguenze la qualita' e la sicurezza del servizio fornito agli utenti''.

Secondo le organizzazioni sindacali ''serve una maggiore attenzione alla rete autostradale anche ricorrendo a nuova occupazione soprattutto tra gli addetti alla manutenzione e alla viabilita'. Su questi temi e' stato proclamato lo stato di agitazione di tutti gli addetti di Autostrade per l'Italia che, in assenza di risposte da parte dell'azienda, si tradurra' a breve nella proclamazione di uno sciopero''.

com-drc/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni