domenica 26 febbraio | 09:49
pubblicato il 19/ago/2013 14:34

Autostrade: Castellucci, a breve non previsti nuovi bond (1 Update)

(ASCA) - Rimini, 19 ago - Autostrade non ha allo studio nuove emissioni obbligazionarie. E' quanto ha indicato l'Ad della societa', Giovanni Castellucci, a margine del Meeting di Rimini precisando che ''a breve non abbiamo esigenze di rifinanziamenti''.

Intervenendo a una tavola rotonda al meeting sul tema della competitivita', l'Ad di Atlantia ha sottolineato che ci sono diversi strumenti per l'attrazione degli investimenti dall'estero. Non solo acquisendo imprese. Ad esempio il piano di investimenti sulle autostrade di Atlantia e' finanziato quasi totalmente dall'estero. ''Solo il 10% dei finanziamenti dei nostri bond arriva dall'Italia - ha detto Castellucci - il 90% e' garantito da investitori esteri, circa 10 miliardi di euro''.

''E' fondamentale dunque - ha aggiunto - la certezza delle regole e quella sui contratti''.

did/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech