lunedì 16 gennaio | 21:00
pubblicato il 19/ago/2013 14:34

Autostrade: Castellucci, a breve non previsti nuovi bond (1 Update)

(ASCA) - Rimini, 19 ago - Autostrade non ha allo studio nuove emissioni obbligazionarie. E' quanto ha indicato l'Ad della societa', Giovanni Castellucci, a margine del Meeting di Rimini precisando che ''a breve non abbiamo esigenze di rifinanziamenti''.

Intervenendo a una tavola rotonda al meeting sul tema della competitivita', l'Ad di Atlantia ha sottolineato che ci sono diversi strumenti per l'attrazione degli investimenti dall'estero. Non solo acquisendo imprese. Ad esempio il piano di investimenti sulle autostrade di Atlantia e' finanziato quasi totalmente dall'estero. ''Solo il 10% dei finanziamenti dei nostri bond arriva dall'Italia - ha detto Castellucci - il 90% e' garantito da investitori esteri, circa 10 miliardi di euro''.

''E' fondamentale dunque - ha aggiunto - la certezza delle regole e quella sui contratti''.

did/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Conti pubblici
Conti pubblici: Ue chiede il conto, Italia tratta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello