venerdì 09 dicembre | 15:37
pubblicato il 16/giu/2015 19:08

Autostrade: 10 meraviglie nascoste su Sky Arte

Dieci testimonial d'eccezione in giro per l'Italia

Autostrade: 10 meraviglie nascoste su Sky Arte

Roma, (askanews) - Uscire dal casello per scoprire le bellezze nascoste del nostro Paese. Delle meraviglie italiane lontane dai soliti circuiti turistici ma a pochi chilometri dall'autostrada. E' l'iniziativa 'Sei in un paese meraviglioso' lanciata con successo un anno fa da Autostrade per l'Italia e che oggi diventa una serie in onda su Sky Arte.

Dieci puntate in cui dieci guide d'eccezione condurranno gli spettatori alla scoperta dei luoghi più belli della loro regione. Mostrando alcuni dei percorsi suggeriti in 100 aree di servizio lungo la rete di Autostrade per l'Italia e selezionati in collaborazione con il Touring Club e Slow Food.

Una produzione televisiva presentata in una delle meraviglie nascoste dell'Italia, il Parco dei mostri di Bomarzo, e che nasce da un'idea precisa, come spiega il direttore relazioni esterne di Autostrade, Francesco Delzio: "L'idea che Autostrade possa svolgere un nuovo ruolo sociale e cioè che possa diventare la vetrina delle bellezze del territorio nel raggio di 50 chilometri dal casello più vicino all area di servizio in cui raccontiamo questa experience. E molto importante per noi partire da Bomarzo, dal parco dei Mostri, perché rappresenta un esempio classico di bellezza nascosta, di luogo straordinario di grandissimo interesse culturale e turistico, ma ancora nascosto, ancora da scoprire".

Un percorso di scoperta che ora non avrà solo a chi viaggia in auto. Per il direttore di Sky Arte HD, Roberto Pisoni: "La sfida è stata quella di tradurlo in un programma televisivo, cosa non sempre semplicissima, lo abbiamo fatto attraverso dei percorsi, scegliendo dei percorsi tra quelli selezionati da Autostrade, abbiamo scelto dei volti noti che ci raccontassero i loro luoghi del cuore legati alle dieci regioni protagoniste della serie e poi anche una serie di esperti che ci davano indicazioni su luoghi e tesori nascosti che vale la pena scoprire e vedere a pochi chilometri dall uscita autostradale".

La serie inizierà giovedì 18 giugno in prima serata alle 21.10 e andrà avanti per 10 settimane. Tra i testimonial, Gian Antonio Stella per il Veneto, Eugenio Finardi per la Lombardia, Vincenzo Salemme per la Campania, Giancarlo Antonioni per la Toscana. Dario Vergassola, invece, guiderà gli spettatori nella sua Liguria: "Ho cercato di portare la gente a vedere una cosa che conosco bene. Io vado ancora in barchetta, ho un gozzo, peraltro napoletano, un bel gozzone di quelli che fanno tre miglia l ora per quelli che non sanno come andare a piedi praticamente. Mi porto la focaccia, quando vado in giro esco da la Spezia e becco Porto Venere davanti con la palmaia, il giro per le Cinque Terre, ogni volta che ci vado è un viaggio nuovo. Sono quelle cose che le hai sempre fatte, diventa routine, diventa normalità ma è solo quando vai negli atri posti che scopri cosa sono. E come stare in un isola deserta con Belen, dopo un po non ti rendi conto, poi quando vedi le altre dici però mi era andata bene..."

Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Borsa
La Borsa di Milano brinda alla proroga del Qe Bce, Ftse-Mib +1,64%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina